Perché serve una strategia Social per il tuo negozio di bici

In questo post ti parlerò del motivo per cui ti serve una strategia social per il tuo negozio di bici. Creare un piano promozionale che che ti permetta di sfruttare le tecnologie digitali e social ti aiuterà a dare forma alle tue conversazioni, rafforzare la lealtà e attirare nuovi clienti nel tuo negozio di bici. Ovviamente, non bisogna pensare che i Social possano sostituire tutti gli altri metodi di promozione come email, eventi o pubbliche relazione. I Social possono rafforzare questi metodi tradizionali e offrirti nuovi canali comunicativi per il tuo negozio.

Una strategia Social per il tuo negozio di bici: a cosa serve?

Si, lo so a cosa stai pensando: gestire da soli un negozio di bici è complicato, e non ho tempo di sviluppare una strategia Social; ho altre mille cose più importanti da fare! Lo so perché ci sono passato anch’io, ma poi quando ho iniziato ad usare i Social in maniera strutturata ne ho visto subito il ritorno in vendite. Ci sono molti benefici nell’avere una strategia social per il tuo negozio di bici. Te li elenco di seguito:

  • Ti aiuteranno ad ottimizzare i tuoi sforzi a livello marketing. I contenuti che creerai potranno essere visti da un più ampio numero di persone e, soprattutto, arriveranno alle persone giuste.

  • Incrementerai la fama del tuo negozio di bici, ovvero il numero di persone che ne sanno dell’esistenza. Ovviamente più persone sanno dell’esistenza del tuo negozio di bici, più possibilità ci sono che entrino nuovi clienti; e che acquistino. Sono finiti i tempi in cui gli unici modi per farsi conoscere potevamo ricorrere solo ai cartelloni o ai volantini. Con i social network potrai comunicare direttamente con i tuoi clienti, puoi essere li dove sono i tuoi clienti.

  • I Social sono un mezzo potentissimo per creare passaparola, all’inizio non potevo crederci nemmeno io. Ricorda: anche nell’era dei Social media, il passaparola rappresenta il più potente tra i mezzi pubblicitari. Una ricerca ha rivelato che il 71% dei consumatori che hanno avuto un buon servizio di assistenza tramite social, raccomandano il tuo negozio.

  • I Social ti aiutano, inoltre, ad attirare nuovi acquirenti per i tuoi prodotti e servizi, e ti danno la possibilità di parlare direttamente

Un’opportunità che non bisogna farsi sfuggire

La strategia social è un’opportunità che non bisogna farsi sfuggire per il successo del nostro negozio di bici

Credimi, usare i social è un’opportunità che non bisogna farsi sfuggire! Lo so che il tempo è poco, e proprio perché il tempo è poco una strategia social per il tuo negozio di bici è fondamentale: ci permettere di ottimizzare il tempo e massimizza i risultati.

Ti parlerò più avanti di come realizzare una strategia social per il tuo negozio di bici in termini pratici. Per adesso mi interessa introdurti ad un concetto che a me è stato molto utile: il concetto di buyer persona.

La buyer persona

Credimi, il concetto di buyer persona è molto più semplice di quello che potrebbe sembrare. Per farla breve una buyer persona altro non è che il profilo psicografico del tuo cliente ideale, ovvero i suoi gusti, le sue preferenze, la sua età, la provenienza. Insomma, tutti quelle caratteristiche che ti aiutano a tracciarne un profilo quanto più preciso possibile.

A cosa servono tutti questi dati? Beh, semplice. Più cose conosci dei tuoi clienti, più ti sarà semplice creare una strategia mirata per ogni categoria di clientela. Capire chi vuoi raggiungere con i tuoi messaggi sarà di grande aiuto per una moltitudine di cose come:

  • scegliere la giusta piattaforma social;
  • Creare contenuti più apprezzati ed interessanti;
  • creare inserzioni pubblicitarie targhettizzate verso il giusto pubblico.

Quali sono le caratteristiche che delineano il tuo cliente ideale? Beh, non esiste una ricetta. Io ti posso dire quali uso io, ma poi con la pratica riuscirai ad individuare quegli elementi che riterrai più utili. Ad esempio

  • età
  • Sesso
  • Reddito
  • lavoro
  • interessi
  • motivazioni
  • Siti web preferiti
  • E-commerce prediletti
  • Social utilizzati

I social network ti danno la possibilità di rivolgerti a porzioni di clienti ben determinate e fidati: questo è un vantaggio perché ti permetterà di creare il messaggio giusto per le persone giuste. Ad esempio: se decidi di creare una promozione per dei copertoni da MTB, sarebbe inutile che questo messaggio arrivasse a chi magari possiede solo una bici da corsa, giusto? Conoscendo questi elementi psicografici potrai quindi adattare la comunicazione ai diversi tipi di clientela.

Allinea la strategia social del tuo negozio di bici ai tuoi obbiettivi di vendita

Allineare la strategia social per il tuo negozio di bici con i tuoi obbiettivi di business è fondamentale. Avere chiari gli obbiettivi di business renderà molto più semplice creare dei relativi obbiettivi Social che trasformeranno i tuoi “followers” in persone che entreranno nel tuo negozio e…compreranno.

Proprio come definisci i tuoi obbiettivi di business, dovrai definire i tuoi obbiettivi Social. Se ti sembra un concetto un po’ astratto, non ti preoccupare, continuando a leggere ti accorgerei che è molto semplice. Con l’esperienza ho trovato un trucchetto per definire gli obbiettivi social, che riassumo con il metodo S-M-A-R-T. Ogni obbiettivo deve essere: Specifico, Misurabile, Alla portata, Rilevante, Tempestivo (ovvero raggiungibile in un tempo ragionevole)

Usa il metodo SMART per definire gli obbiettivi della strategia social del tuo negozio di bici

Proviamo a fare un esempio? Magari aiuta a fare chiarezza. Se il tuo obbiettivo è far si che il tuo negozio sia più conosciuto tra la categoria dei cicloturisti che viaggiano in bikepacking, uno degli obbiettivi della tua strategia marketing sarà di sviluppare dei contenuti interessanti che diano consigli di per viaggiare, magari dandoti come obbiettivo tutti di raggiungere i cicloturismo nel raggio di 100Km. Poi magari potremmo decidere di mettere come obbiettivo secondario lo sviluppare le interazioni con un certo numero di clienti. Queste operazioni mirate ci permetteranno di raggiungere gli obbiettivi che ci siamo prefissati.

Avere degli obbiettivi chiari ci sarà anche d’aiuto a misurare quello che i professoroni chiamano ROI (Return Of Investiment); con parole più semplici: il ritorno di investimento. Ovvero, potremmo misurare quanto i nostri investimenti – che siano in termini di tempo o di soldi, o entrambi – ci diano come ritorno rispetto agli obiettivi perseguiti. Poter monitorare i risultati ci permetterà anche di migliorare sempre più la strategia.

Cosa ti serve per creare la strategia social per il tuo negozio di bici?

Ora abbiamo chiarito che le prime due cose che ci servono per creare una strategia social per il tuo negozio di bici sono gli obbiettivi di business e le buyer personas. Per creare una buona strategia dobbiamo, però, essere in grado di:

  • Spiegare ogni Social e come ognuno sia utilizzabile al meglio
  • Comprendere l’impatto del social listening e dell’engagement.
  • Sviluppare una strategia di contenuti per il nostro social media plan
  • Identificare il modo in cui le metriche sono fondamentali per capire il successo dei nostri sforzi digitali
  • Integrare i social media con i mezzi classici come il sito, le conversazioni e post del blog.

Ci sono un sacco di variabili nello sviluppo di una strategia social per il tuo negozio di bici, ma imparando ad avere la padronanza di queste, vedrai come riuscirai a destreggiarti agilmente in questo nuovo contesto e, soprattutto inizierai a toccare con mano che i tuoi sforzi saranno pagati.

Chiudi il menu